Home / Schemi uncinetto: tante idee stupende per creare veri capolavori / Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug
Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug

Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug

Qualche tempo fa ho fatto una bella raccolta di schemi di copertine per neonato all’uncinetto e, avendo avuto l’occasione di ricevere il bellissimo kit Baby Hug, pecorella e gomitolone da 200grammi, ho pensato: perché non fare anche una bella raccolta di punti a maglia per realizzare le copertine ai ferri per neonati?

Le copertine ai ferri per neonato sono meravigliose, hanno una consistenza più soffice rispetto a quelle realizzate all’uncinetto perché il filo è meno ritorto e danno la possibilità di realizzare effetti stupendi, pur mantenendo la stessa morbidezza e leggerezza del punto dritto. Se ti interessa, dai un’occhiata alla mia collezione di copertine all’uncinetto per neonati 😉

Devo dire in tutta onestà che adoro le copertine ai ferri forse anche più di quelle a uncinetto ma che, purtroppo, lavorare ai ferri non mi è proprio possibile. Non che non ci abbia mai provato, anzi! Tante signore si sono offerte di insegnarmi, mia suocera compresa, ma non c’è stato niente da fare, le mie mani e la mia testa proprio non ci arrivano. Così per realizzare questa copertina ai ferri mi sono fatta aiutare da mia suocera che, con le sue sapienti mani, l’ha terminata in appena 3 giorni di lavoro! Ma non desisto, prima o poi imparerò anche a lavorare a maglia, è solo questione di tempo.
Ecco alcuni esempi di punti per realizzare le copertine ai ferri per neonato.

Copertina ai ferri per neonato con il punto bolla

Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug

Per realizzare questa meravigliosa copertina ai ferri per neonato che fa parte del kit DMC chiamato Baby Hug, mia suocera ha utilizzato il cosiddetto “Bubble stitch” o punto bolla. Esistono diverse tecniche di realizzazione, una delle quali è spiegata in modo molto chiaro nelle istruzioni contenute all’interno del kit. Noi però abbiamo optato per un’altra versione dello stesso punto che prevede l’uso dell’uncinetto e che potete vedere in questo video.

Copertina ai ferri per neonato con il punto tessuto tricolore

Copertina ai ferri per neonato con il punto tessuto tricolore

Si inizia il lavoro lavorando sul ferro un numero qualsiasi di maglie pari.

1 – Con il colore azzurro, filo avanti, passare 1 maglia, filo dietro, 1 maglia dritta. Continuare fino alla fine.

2 – Con il colore rosa, filo dietro, passare 1 maglia, filo avanti, 1 maglia rovesciata. Continuare fino alla fine.

3 – Con il colore panna,  filo avanti, passare 1 maglia, filo dietro, 1 maglia dritta. Continuare fino alla fine.

4 – Con il colore azzurro, filo dietro, passare 1 maglia, filo avanti, 1 maglia rovesciata. Continuare fino alla fine.

5 – Con il colore rosa, filo avanti, passare 1 maglia, filo dietro, 1 maglia dritta. Continuare fino alla fine.

6 – Con il colore panna, filo dietro, passare 1 maglia, filo avanti, 1 maglia rovesciata. Continuare fino alla fine.

Ripetere i giri fino a completare la copertina ai ferri per neonato.

Copertine ai ferri per neonato a punto intrecciato bicolore

Copertina ai ferri per neonato a punto intrecciato bicolore

Si inizia il lavoro lavorando sul ferro un numero qualsiasi di maglie multiplo di 4 più vivagno.

1 – 2 maglie dritte in rosa, 2 maglie dritte in azzurro. Continuare fino alla fine.

2 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

3 – Passare le due maglie in rosa su un ferro ausiliare, posto dietro il lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa in rosa. Continuare fino alla fine.

4 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

5 – Due maglie diritte in rosa, (passare le due maglie in rosa seguenti su un ferro ausiliario posto davanti al lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa a diritto in rosa) ripetere fino alla fine, due maglie diritte in azzurro.

6 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

7 – Passare le due maglie in rosa su un ferro ausiliare, posto dietro il lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa in rosa. Continuare fino alla fine.

8 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

9 – Due maglie diritte in rosa, (passare le due maglie in rosa seguenti su un ferro ausiliario posto davanti al lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa a diritto in rosa) ripetere fino alla fine, due maglie diritte in azzurro.

10 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

11 – Passare le due maglie in rosa su un ferro ausiliare, posto dietro il lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa in rosa. Continuare fino alla fine.

12 – lavorare a rovescio nei colori corrispondenti alla riga precedente.

13 – Due maglie diritte in rosa, (passare le due maglie in rosa seguenti su un ferro ausiliario posto davanti al lavoro, lavorare le due maglie seguenti a dritto in azzurro, lavorare le due maglie in attesa a diritto in rosa) ripetere fino alla fine, due maglie diritte in azzurro.

Ripetere dalla terza riga fino a completare la copertina ai ferri per neonato.

Baby Hug

Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug

Baby Hug è un’idea carina e sfiziosa per fare un regalo utile ma originale a un neonato in arrivo. Il kit è composto da un morbido gomitolone da 200 grammi e da un peluche in colore coordinato che lo abbraccia teneramente. All’interno della confezione sono presenti anche le istruzioni per realizzare la copertina ai ferri seguendo il punto suggerito ma, in alternativa e con un po’ di creatività, è possibile realizzare la copertina anche in modi alternativi.

Io ho ricevuto il kit con la pecorella e, dal momento che il punto suggerito per la copertina era davvero perfetto perché richiamava tantissimo il manto soffice e ondulato della pecorella, ho deciso semplicemente di seguire le istruzioni così com’erano. Una bella comodità! Ho solo aggiunto una bordura all’uncinetto con del filato beige, coordinato con il colore della pecorella per spezzare un po’. Nei prossimi giorni vi lascerò lo schema della bordura.

Copertine ai ferri per neonato: che punti utilizzare? – Baby Hug

I pupazzi coordinati al gomitolone sono 5: L’orso azzurro, il gatto rosa, l’agnello bianco, il cane beige e l’ippopotamo lilla. Questi animaletti hanno braccia lunghe per abbracciare la copertina e realizzare così una confezione regalo di grande effetto. Una volta estratta la copertina, le mani possono essere separate tagliando il filo che le unisce, il pupazzo può così essere usato da sé per abbracciare il bimbo durante la nanna o le ore di gioco.

Buzzoole

About Carla Medda

L’essere diventata mamma per me è stata una grandissima opportunità di crescita personale e professionale. Il mio blog è la mia seconda anima, la vera essenza di me. Grazie a lui ho imparato tanto, sia sul lavoro che sulle relazioni personali. Un amico che, spero, mi accompagnerà ancora per tanti anni.

Lascia un commento