Home / Tanti tutorial di uncinetto per imparare nuove tecniche utili / Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto
Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

In questi giorni sto facendo dei lavori un po’ particolari e mi ritrovo a sperimentare varie tecniche. Mi sono quindi chiesta: ma è possibile fare il punto croce nei lavori a uncinetto? Se fosse possibile, eviterei tanti passaggi di cambi di colore nei lavori, come quelli che avevo fatto per il tappetino con le impronte di zampe di cane. Così ho chiesto consiglio alla mia amica Maria Grazia Malavendi, la quale è una vera esperta di punto croce e sì, mi ha confermato che è possibile fare il punto croce sui lavori a uncinetto e mi ha spiegato come fare. Ecco quindi di seguito, anche per voi, il suo preziosissimo tutorial su come fare il punto croce sui lavori a uncinetto!

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Ciao a tutti, sono Maria Grazia Malavendi, sicuramente mi conoscete già per alcuni schemi del presepe, la mia pagina Facebook è Tatina Creazioni. Ho due grandi passioni, l’uncinetto e il punto croce. In questi giorni sto lavorando ai decori natalizi ed ho pensato di unire le mie passioni… e allora eccomi qui a mostrarvi il mio fuori porta natalizio e a darvi un po’ di indicazioni utili a realizzare il punto croce su una base all’uncinetto così potrete farne uno anche per la vostra casetta.

Io ho deciso di fare una base a punto basso perché credo sia l’unico punto adatto, se usassimo il punto alto o il mezzo punto alto le crocette verrebbero troppo allungate.

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Ho creato un rettangolo di 30 pb per 44 giri, in acrilico bianco e uncinetto n.4 ma ovviamente potete farlo della dimensione e del colore che preferite. Lo schema l’ho trovato in rete, se ne trovano un’infinità. Il retro l’ho fatto con un rettangolo di juta per unire i dure rettangoli ho usato ago e filo prendendo un quadretto di pb e uno della juta e poi ho tirato via i fili in eccesso della juta per dare l’effetto sfilacciato, volendo si può mettere la stoffa o 2 rettangoli a pb al posto della juta. Per l’imbottitura ho usato ovatta sintetica.

Ora passo a darvi le spiegazioni del punto croce, innanzitutto scegliamo il disegno da realizzare, troviamo il centro della nostra base, se lavoriamo con la stoffa è più semplice, basta piegare la stoffa in 4 e si trova il punto centrale, troviamo anche il centro del disegno in modo da avere un disegno centrato. Visto che noi lavoriamo su una base ad uncinetto dobbiamo contare i punti a disposizione e trovare il centro.

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Dopo di che dobbiamo sapere che i punti del punto a croce sono “/” punto di andata e “\” punto di ritorno “x” punto completo. Si procede da destra verso sinistra per l’andata e da sinistra a destra per il ritorno. Nel punto croce su stoffa si nasconde il filo nella trama, con la nostra base ad uncinetto basta infilare l’ago proprio nella trama sul rovescio del lavoro e non si vedrà nulla.

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Per il passo passo ho creato un piccolo quadrato e vi ho ricamato un alberello. Dopo aver nascosto il filo nella trama facciamo sbucare l’ago sul davanti inserendolo nel buco dove andremo a lavorare il primo punto / e farne tanti quanti ce ne sono nello schema, alla fine della riga torniamo indietro.

Come fare il punto croce sui lavori a uncinetto

Se dobbiamo fare aumenti e diminuzioni ci spostiamo in basso o in alto prima di completare la riga.

img_20161103_151317img_20161103_151357img_20161103_152442img_20161103_152737

Mentre sul davanti abbiamo le x sul retro del lavoro dobbiamo avere sempre delle I.

img_20161103_155341img_20161103_155246

per chiudere il lavoro facciamo come per l’inizio, passiamo l’ago nella trama per nascondere il filo e poi lo tagliamo.

Ora vi faccio vedere un albero ricamato su una base fatta a punto alto in modo da farvi capire cosa intendevo dire prima.

img_20161103_160025

Ovviamente potete anche decidere di farlo così, ma bisognerà utilizzare un filo piu’ spesso per il ricamo in modo da farlo risaltare rispetto allo sfondo.

Bene, ora vi saluto. Spero di essere stata chiara nella spiegazione. Vi auguro tanto uncinetto e buone crocette a tutti/e. Alla prossima .

Maria Grazia Malavendi

aka Tatina Creazioni

 

 

About Carla Medda

L’essere diventata mamma per me è stata una grandissima opportunità di crescita personale e professionale. Il mio blog è la mia seconda anima, la vera essenza di me. Grazie a lui ho imparato tanto, sia sul lavoro che sulle relazioni personali. Un amico che, spero, mi accompagnerà ancora per tanti anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *