Home / Tanti tutorial di uncinetto per imparare nuove tecniche utili / Le tendenze del 2013: arredare casa con maglia e uncinetto
Le-tendenze-del-2013-arredare-casa-con-maglia-e-uncinetto-20

Le tendenze del 2013: arredare casa con maglia e uncinetto

Le-tendenze-del-2013-arredare-casa-con-maglia-e-uncinetto-20

Pensavate che maglia e uncinetto fossero tecniche utilizzate per creare solo cose da indossare come vestiti e accessori? Pare proprio che le tendenze del 2013 ci porteranno ad utilizzare queste tecniche proprio per arredare casa. Non ci credete? Continuate a leggere…

Arredare casa è un’operazione che va fatta con criterio e tenendo conto sia del luogo in cui si vive, che della conformazione degli ambienti e, soprattutto, delle preferenze delle persone che vivono all’internodell’abitazione. L’arredamento deve essere anche funzionale oltre che esteticamente bello e soddisfare, quindi, le esigenze di vita quotidiana. Ultimamente vanno molto di moda i contrasti, gli arredamenti ultramoderni nelle abitazioni d’epoca e quelli vintage negli attici di lusso milanesi. Anche i colori vengono utilizzati per sottolineare i dettagli, non senza osare con gli eccessi.

[Uncinetto 2013: moda primavera-estate]

L’uncinetto e la maglia sono due attività artigianali femminili antichissime che stanno rpendendo sempre più piede negli ultimi anni. C’è una sorta di ritorno ai lavori di una volta, sempre reinterpretati e vissuti in chiave moderna. Ne sono un esempio clamoroso i complementi d’arredo lavorati interamente questo modo. L’utilizzo dell’uncinetto per abbellire gli oggetti di casa è un’idea tutt’altro che recente, ma sfruttare questo incredibile e versatile strumento per creare qualcosa di veramente nuovo è ciò che sempre più spessp ci capita di apprezzare negli ultimi numeri delle riviste di arredamento.

[Lana a rete: come si lavora con l’uncinetto]

L’uncinetto viene utilizzato per creare cuscini, pouf a sacco, rivestire vasi e lampadari, creare installazioni e vere e proprie opere d’arte. I tappeti, i copridivano… tutto può essere rivestito e reinterpretato. La creatività sembra non avere confini, basta dosarla e associarla ad una buona tecnica artigianale ed ecco che vengono fuori dei pezzi stupendi che starebbero bene sia tra i complementi d’arredo di un cottage di montagna che tra quelli di un appartamento ultra lussuoso.

[portfolio_slideshow exclude_featured=true]

About Carla Medda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *