Home / Befana / Come fare la calza della befana ad uncinetto
Come fare la calza della befana ad uncinetto

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Come fare la calza della befana ad uncinetto

La dolce vecchietta con le scarpe rotte che, alcune volte, fa un po’ di paura ai bambini, passerà a casa vostra a portare loro i dolcetti? Se sì, preparatele delle belle calze fatte con le vostre mani, lei di certo vi ringrazierà!

Io ho preparato per voi lo schema per fare una calza della befana ad uncinetto, spero che vi piaccia!

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Lo so che ai bimbi piace molto di più cosa trovano dentro la calza piuttosto che la calza in sé e anzi, a volte gradiscono anche di più quelle già confezionate che trovano al supermercato.

Io però trovo che la classica calza fatta a maglia o ad uncinetto abbia qualcosa di magico che nessun marchio riuscirà mai ad emulare. La si appende al camino o al bordo del letto prima di andare a dormire e si sogna una vecchietta tutta curva che, passando per la finestra, riempie la calza di dolci o carbone. Io ricordo perfettamente che da piccola usavo delle calze vere e proprie, quelle che indossavo tutti i giorni per intenderci, opportunamente lavate.

Ho voluto riprendere un po’ questi ricordi ed ho fatto delle calze per le mie bimbe che, una volta che la befana sarà passata, potranno comodamente indossare in casa, al posto delle loro solite antiscivolo. Lo schema che trovate va bene quindi per fare delle calze che stiano indosso ad un bimbo di circa 5 anni. Se volete modificarle per farle un po’ più grandi, regolatevi con gli aumenti, aggiungendone uno o più giri in base alla vostra necessità. Vi ricordo di aumentare anche il numero di giri senza aumenti. Non è difficile, basta fare dei confronti con delle calze che avete già in casa e ricordandovi che quelle lavorate ad uncinetto sono ovviamente un po’ più voluminose.

Il tipo di lavorazione della pianta del piede rende la calza piuttosto elastica, quindi non importa che siate precisissime con le misure, io ne ho fatta una unica per entrambe le bimbe 😉

Questa calza ha anche una chiusura con laccio nascosta dal bordo rosso a ventagli ed un cordoncino per poterla appendere.

Materiale

– lana nei colori bianco, verde e rosso

– uncinetto numero 4

– ago da lana

– forbici

Abbreviazioni

cat – catenella

pb – punto basso

pa – punto alto

mpa – mezzo punto alto

aum – aumento

dim – diminuzione

Spiegazioni calza della befana

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Giro 1: partendo dalla punta del piede, con il colore verde avviare 4 catenelle chiuse a cerchio con un punto bassissimo. Dopo aver fatto 3 catenelle, lavorare 11 mpa nel cerchio. Chiudere il giro con un punto bassissimo in cima alla seconda catenella lavorata all’inizio del giro. Ad ogni giro, alternare i colori verde e rosso senza mai tagliare il filo.

Giro 2: da questo punto fino al tallone, la lavorazione viene sempre eseguita lavorando i mpa a costa posteriore. (Saltare 1 mpa, 5 mpa nel punto successivo), ripetere fino alla fine.

Giri 3 e 4: (saltare 2 punti, 1 mpa nel prossimo punto, 3 mpa in quello successivo, 1 mpa) ripetere fino alla fine.

Giro 5: (saltare 2 mpa, 1 mpa, 5 mpa nel punto successivo, 1 mpa), ripetere fino alla fine.

Giri 6-13: (saltare 2 mpa, 2 mpa, 3 mpa nel prossimo punto, 2 mpa), ripetere fino alla fine. Nel giro 13 bisogna terminare con il colore verde.

Giro 14: con il colore rosso, andare ad iniziare il lavoro 7 punti più indietro, collegare il filo facendo una catenella stretta e lavorare 12 catenelle tenendo il filo piuttosto lasco. Contare ora sul lavoro 12 mpa ed andare ad attaccare le catenelle nel tredicesimo punto facendo un mpa. Continuare a lavorare a mpa a costa posteriore con il colore rosso in ciascun punto del giro precedente. Arrivata all’inizio delle catenelle, chiudere con un punto bassissimo e tagliare il filo.

Giro 15: collegare il colore verde, fare 2 cat e lavorare 12 pa all’interno di ciascuna catenella (non lavorare attorno, ma aprire i punti ed inserire l’uncinetto all’interno di essi). Una volta terminate le catenelle, lavorate sempre a punto alto ma a costa posteriore fino a chiudere il giro. Chiudere con un punto bassissimo in cima al primo pa.

Giro 16: da questo giro in poi si lavora su entrambe le coste. 2 cat, (4 pa, 1 dim) ripetere fino alla fine.

Giri 17-19: 2 cat, lavorare a pa fino alla fine.

Giro 20: 2 cat, lavorare ora a punto filet facendo (1 pa, 1 cat, saltare un punto) fino alla fine. Chiudere con 1 punto bassissimo sul primo pa e tagliare il filo.

Giro 21: con il colore bianco, lavoreremo ora all’interno dei quadrati appena creati a punto filet, facendo delle piccole onde. Inserite l’uncinetto in cima al primo punto alto del giro e fare due catenelle. Inserire ora l’uncinetto lateralmente nella parte alta del pa, come vedete in foto, e lavorate in questo modo 3 pa dall’alto verso il basso.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Lavorare ora 2 pa alla base, dove avete saltato il punto nel giro precedente. Seguite sempre le foto in basso.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Girate ora il lavoro in modo da avere il ricciolino appena creato in alto e la punta della calza rivolta a destra e lavorate, come avete fatto prima, attorno alla stanghetta del punto alto, stavolta dalla parte inferiore a quella superiore della calza, facendo altri 3 pa.

Passate quindi alla catenella che sta nella parte superiore e lavorate 3 pa anche là. Continuate questo procedimento fino alla fine del giro a punto filet.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Chiudere il giro con un punto bassissimo in cima al primo pa. Tagliare il filo.

Giro 22: con il colore bianco, Inserire l’uncinetto in cima alla catenella di colore verde non ancora lavorata, 2 cat e fare nello spazio ( 3 pa, 1 cat), ripetere per tutti gli spazi fino ad arrivare alla fine e chiudere il lavoro come al solito.

Giro 23: 2 cat, lavorare a pa su ciascun pa del giro precedente e attorno alla cat, fino alla fine. Chiudere il giro.

Giri 24-26: 2 cat, lavorare a pa fino alla fine. Chiudere il giro.

Giro 27: 2 cat, lavorare a pa a costa posteriore fino alla fine. Chiudere il giro.

Giri 28-29: 2 cat, lavorare a pa fino alla fine. Chiudere il giro.

Giro 30: 2 cat, lavorare ora a punto filet facendo (1 pa, 1 cat, saltare un punto) fino alla fine. Chiudere con 1 punto bassissimo sul primo pa e tagliare il filo.

Giro 31: sempre con il colore bianco, andare ad allacciarci alla costa anteriore rimasta scoperta del giro 27, 2 cat, 1 pa in ciascun punto fino alla fine. Chiudere il giro e tagliare il filo.

Giro 32: con il colore rosso, (lavorare 1 pb, saltare 1 punto e lavorare 5 pa nel punto successivo, saltare un punto), ripetere fino alla fine. Arrivati al primo punto basso del giro, chiudere con un punto bassissimo, lavorare poi 20 cat e chiudere nuovamente sul pb del giro. Tagliare il filo.

Tallone

Giro 1: inserire il colore rosso nel foro sul tallone della calza, in corrispondenza della prima delle 12 cat di colore rosso e lavorare 12 mpa, girare il lavoro.

Giro 2: 1 cat, saltare 1 punto e lavorare 10 mpa. Lasciare l’ultimo punto non lavorato e girare il lavoro.

Giro 3: 1 cat, saltare 1 punto e lavorare 8 mpa. Lasciare l’ultimo punto non lavorato e girare il lavoro.

Giro 4: 1 cat, saltare 1 punto e lavorare 6 mpa. Lasciare l’ultimo punto non lavorato e girare il lavoro.

Giro 5: 1 cat, saltare 1 punto e lavorare 4 mpa. Lasciare l’ultimo punto non lavorato e chiudere il lavoro lasciando un pezzo di filo piuttosto lungo.

Con l’ago da lana, usare il filo appena tagliato per cucire il tallone alla calza. Chiudere tutti i fili rimasti scoperti e accorciarli.

Legaccio

Con il colore verde, lasciare una coda piuttosto lunga ed avviare 70 catenelle. Chiudere e tagliare il filo lasciando un’altra coda abbastanza lunga, diciamo di circa 15 cm. Con l’ago da lana, inserire il cordoncino attraverso gli spazi del punto filet del giro 30.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Fare ora dei pon pon con la lana avanzata avvolgendo dei lungi fili attorno a 2 dita. Inseriie ora un capo del cordoncino in mezzo alle dita e fare dei nodi stretti per chiudere i fili assieme. Estrarre quindi i fili dalle dita e, con le forbici, tagliare in mezzo ai due occhielli appena creati. Spettinare i fili con le dita per creare i pon pon.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

Ora basterà tirare il laccetto per chiudere la calza.Come fare la calza della befana ad uncinetto

Frontalmente, una volta appesa, la chiusura sarà nascosta dal bordino rosso della calza.

Come fare la calza della befana ad uncinetto

E la vostra calza della befana sarà fatta a mano?

About Carla Medda

11 commenti

  1. Grazie a te per aver lasciato il tuo commento, sono felice che ti piaccia 😉

  2. Grazie Bridget! Buon anno 😉

  3. Bellissima perfetta per mia figlia

  4. grazie proverò a farla , è bellissima

  5. Molto simpatica
    anche i colori Buona epifania

  6. Grazie, sei molto gentile ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *