Latest Posts

    Recita di Natale: che sfacchinata!

    by Carla Medda

    Oggi la scuola di mia figlia, così come tante altre scuole in Italia, ha organizzato la festa di Natale. Io e mio marito eravamo pronti da mesi, lui aveva preso mezza giornata di ferie ed io non vedevo l’ora di uscire di casa. Lo scorso anno purtroppo ce la siamo persi a causa di un malessere stagionale della bambina e così, quest’anno, eravamo belli carichi e impazienti.

    Sfortunatamente però, non tutto è andato per il verso giusto…

    0 FacebookPinterestWhatsappEmail
  • Lana a rete: come si lavora con l’uncinetto

    by Carla Medda

    Qualche tempo fa avevo a disposizione alcuni rotoli di questa lana e non avevo nessuna idea su come si lavorasse. Una volta imparata la tecnica, ho pensato che probabilmente sarebbe stato utile spiegare anche ad altre il meccanismo che, seppure sia davvero facilissimo, non è poi così intuitivo come potrebbe sembrare.

    Spiegarlo a parole però sarebbe stato davvero troppo difficile, avrei reso complicata una cosa che complicata non è! A seguire troverete quindi un piccolo video tutorial pubblicato su Youtube.

    0 FacebookPinterestWhatsappEmail
  • Il ruolo dei nonni: un aiuto per le famiglie

    by Carla Medda

    Non saprei dire con certezza se siano più importanti i nonni per i nipoti o viceversa, i nipoti per i nonni. Tra di loro avviene qualcosa di magico che solo loro posso definire e quantificare, dall’esterno si può percepire e intuire, ma sarebbe come spiegare i sentimenti che legano tra loro madre e figli: impossibile farlo.
    Spesso mia suocera, un po’ per gioco e un po’ sul serio, incalza me e mio marito dicendoci che neanche l’amore per un figlio può essere paragonato all’amore di un nonno per il proprio nipote.

    0 FacebookPinterestWhatsappEmail
  • I cappellini di lana per bambini sono un regalo molto gradito in inverno, specialmente sotto le feste. A forma di animali sono quelli più richiesti, ma sono stupendi anche quelli a forma di frutta e dolci o, più semplicemente, i classici cappellini romantici per bimbe e sportivi per i bimbi.

    Sul web si trovano tantissimi schemi gratuiti, per lo più in inglese, e ho pensato di raccogliere qui i miei preferiti. Buon divertimento a sferruzzare!

    0 FacebookPinterestWhatsappEmail
  • Ieri sera c’era un profumo delizioso che si diffondeva su tutto il palazzo, e proveniva proprio da casa mia!

    Dopo quasi tre giorni di lavorazione, finalmente ho potuto infornare l’impasto del panettone e il risultato è stato eccellente. Purtroppo non avevo a disposizione le forme adatte, così mi sono adattata e ho diviso l’impasto per un panettone da 1,2kg in 4 stampi da plum cake. Poco male, ho potuto regalare un panettoncino alla signora del piano di sopra che è sempre tanto carina con le bimbe, e un’altra in questo momento è in ufficio di mio marito e attende di essere mangiata alla pausa caffé. Una l’abbiamo mangiata ieri sera, appena sfornata!

    0 FacebookPinterestWhatsappEmail