Home / Pasqua / Caccia alle uova di pasqua con i bambini: come organizzarla
caccia-alle-uova-di-pasqua-con-i-bambini

Caccia alle uova di pasqua con i bambini: come organizzarla

La caccia alle uova di Pasqua è una tradizione del nord Europa che arriva, in particolar modo, da Inghilterra e Germania dove è una vera e propria tradizione primaverile. In Italia ancora non è diffusissima, ma piano piano sta arrivando anche da noi soprattutto grazie all’impegno di Kinder.

Per organizzare la caccia alle uova di Pasqua con i bambini, ovviamente, ci serviranno delle uova. Possiamo decidere di decorare le uova a mano assieme a loro oppure, più semplicemente, possiamo nascondere per loro degli ovetti di cioccolato Kinder in giro per casa o in giardino, la sera prima della domenica di Pasqua.

Al risveglio, daremo ai bambini degli indovinelli da risolvere che li aiutino a scovare tutti gli ovetti ben nascosti dal giorno prima, chiaramente i più piccoli si faranno aiutare dai più grandi.

Se invece vi piacerebbe fare la caccia assieme a tante altre persone, vi anticipo che il 5 Aprile a Roma si terrà una grande caccia alle uova di Pasqua organizzata da Kinder, che si svolgerà allo Stadio delle Terme di Caracalla dalle 14 alle 19, in turni di caccia alle uova di circa 45 minuti, per bambini da 3 a 10 anni. L’evento è aperto al pubblico e il premio finale per i vincitori sarà il Kinder Gran Sorpresa. Se siete di Roma o del circondario non fatevi sfuggire l’occasione, io e le mie figlie abbiamo già partecipato ad una caccia alle uova sempre promossa da Kinder ma al MUBA di Milano il 29 aprile e si sono divertite tantissimo!

caccia-alle-uova-di-pasqua-con-i-bambini-2 caccia-alle-uova-di-pasqua-con-i-bambini-3

Questo ovviamente è solo un esempio, il più classico di tutti, di come potete organizzare la caccia alle uova. Ma eccovi qualche altra idea!

Idee per la caccia alle uova

  • Decorare le uova scrivendo una lettera in ciascuno di essi. Vince chi riesce a comporre per primo la parola “Pasqua”, o altre parole a vostra scelta. Il premio potrebbe essere proprio un Kinder Gran Sorpresa per il vincitore e ovetti Kinder per gli altri partecipanti.
  • Colorare le uova con diverse tonalità e assegnare un punteggio a ciascun colore, ad esempio il bianco è da 10 punti, l’oro è da 100 punti. Vince chi riesce a totalizzare più punti degli altri.
  • Dare loro una vera mappa dei pirati dove, al termine del percorso, troveranno una bella X ad indicare la loro ricompensa.

Ma la caccia alle uova di pasqua non è l’unico gioco che si può fare coi bambini il gioro di Pasqua. Ecco qualche altra idea per divertirvi assieme a loro e passare una piacevole giornata… o semplicemente per digerire il pranzo! 😉

Altri giochi da fare con le uova

  • Fare il gioco del bowling. Il Kinder Gran Sorpresa al centro del prato e i bimbi con dei Kinder sorpresa in mano, ciascuno col suo colore. Chi riesce a far rotolare il suo ovetto più vicino al Kinder Gran Sorpresa, vince!
  • La gara delle uova. In un prato date a ciascun bimbo un cucchiaio di legno ed un uovo sodo. Dovranno far rotolare l’uovo fino al traguardo. Naturalmente vince chi arriva per primo.
  • L’uovo bollente. Antenato della patata bollente (perché si sa, l’uovo è nato prima 😉 ), ci si lancia a vincenda un uovo di plastica finché c’è la musica. Quando la musica smette, chi in quel momento ha in mano l’uovo bollente viene eliminato. Chi resta per ultimo vince.

Avete delle altre idee per divertirvi alla caccia alle uova di pasqua con i bambini? Scrivetele in un commento qui sotto e buona Pasqua!

 

In collaborazione con Kinder

About Carla Medda

L’essere diventata mamma per me è stata una grandissima opportunità di crescita personale e professionale. Il mio blog è la mia seconda anima, la vera essenza di me. Grazie a lui ho imparato tanto, sia sul lavoro che sulle relazioni personali. Un amico che, spero, mi accompagnerà ancora per tanti anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *