domenica , 24 settembre 2017
Home / Tante idee per il fai da te, bricolage, decorazioni per la casa... / Manichino per cappelli fai da te – Tutorial
Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Manichino per cappelli fai da te – Tutorial

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Per iniziare, come mio solito, ho speso qualche oretta su internet, girovagando alla ricerca di qualche spunto interessante da cui trarre ispirazione. Cercavo più che altro indizi su opere simili già eseguite, per capire su quali materiali concentrarmi e come strutturare il lavoro.

Niente da fare, o sulla rete non c’è davvero nulla di casereccio e poco impegnativo, oppure sono davvero una frana nella ricerca informatica. Dato che non ho nessuna intenzione di lavorare con martello e scalpello o di colare resine su stampi che non ho, mi sono armata di fogli di giornale e colla vinilica e ho deciso di fare tutto con il caro vecchio sistema della cartapesta, tanto caro ad Art Attack!

Questi sono i materiali che ho usato:

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

– carta di giornale
– tubo di cartone di un rotolo di carta igienica
– nastro di carta
– colla vinilica
– un palloncino
– un recipiente colmo d’acqua
– pennello
– un cappellino per prendere le misure
– un panetto di das
– colori acrilici

Procedimento:

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Prima di tutto tagliate delle strisce di carta di giornale non troppo piccole. Per essere più precisi e per semplificarvi il lavoro più avanti, vi consiglio di farle tutte più o meno della stessa dimensione. Dopo averle tagliate immergetele in acqua per farle ammorbidire, una decina di minuti di ammollo dovrebbero bastare, ma regolatevi in base allo spessore e al tipo di carta utilizzato.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Messe le strisce in ammollo, potete cominciare a preparare la lavoro vero e proprio, sagomando quello che andrà a diventare lo scheletro del vostro manichino. Gonfiate quindi il palloncino all’interno di un cappellino per ottenere la dimensione che vi serve, il mio è di taglia 6-12 mesi.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Una volta gonfiato il palloncino della misura giusta, fate uscire un po’ d’aria prima di annodarlo. A lavoro finito avremo aggiunto qualche si spessore al palloncino e rischiereste che la testa del vostro manichino diventi troppo grossa per indossare nel modo giusto le vostre creazioni, quindi è bene rimpicciolirlo un po’ adesso, senza esagerare.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Come sicurezza in più, volendo potete anche prendere la circonferenza del vostro palloncino, il mio dovrebbe andar bene per un bimbo di 6 mesi.
A questo punto vi ritrovate con una forsa troppo rotondeggiante e alcune sporgenze del palloncino che sarebbe meglio eliminare, quindi armatevi di nastro di carta e cominciate a sagomarlo.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Schiacciate i nodi sul palloncino, assicurandoli con il nastro e create una forma ovale stringendolo nel centro. Adagiatelo poi sul tupo di carta e abbondate con il nastro per tenere fermo il tutto.

Manipolate delle palle di carta per fare le spalle e segnatene il contorno su un cartoncino resistente che andrete poi a ritagliare e che diventerà la base stabile per il vostro manichino. Mettete insieme i vari pezzi facendo attenzione alle proporzioni della forma finale. Io ho inclinato leggermente il volto verso sinistra, per dargli un leggero effetto di movimento.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

A questo punto c’è il primo “inghippo” in quanto la forma del vostro manichino non è ancora abbastanza realistica. La testa umana ha infatti una conformazione un po’ diversa e rischiate di dare una forma strana ai cappelli che andreste a fargli indossare.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo

Abbiate quindi un po’ di pazienza e, con nastro e carta di giornale cercate di dargli una forma un po’ più realistica.

Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo
Ora arriva la parte divertente, strizzate bene la carta che avevate messo in ammollo, fate una miscela in parti uguali di acqua e colla vinilica e via ad incollare striscioline ci carta al vostro scheletro. Siate generosi specialmente sul palloncino, perché resterà la parte più morbida e quindi vulnerabile ad eventuali colpi e deformazioni.
Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo
A questo punto avete completato la prima fase. Mettete il vostro manichino ad asciugare e preparatevi per lo step successivo.
Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo
Ricoprite tutta la superficie con il das. Per semplificarvi la vita, stendete la pasta sul tavolo con l’aiuto di un mattarello di plastica e tagliatelo a rettangoli regolari. In questo modo vi sarà più facile far combaciare le varie strisce di pasta senza creare strozzature o spessori fastidiosi.
Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo
Lasciate asciugare anche questo per 24h almeno e passate una o più mani di colore, secondo il vostro gusto.
Et voilà!
Come fare da sè un manichino per esporre i propri cappelli e gli accessori fatti a mano, tutorial passo passo
Spero che vi sia piaciuto, il mio manichino fa bella mostra nel mio soggiorno e, già da sé, è un bell’oggettino da esporre.

About Carla Medda

Lascia un commento