Home / Tante idee per il fai da te, bricolage, decorazioni per la casa... / Patchwork – come realizzare una tovaglietta americana
Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Patchwork – come realizzare una tovaglietta americana

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Una delle cose più belle dell’essere in vacanza, per me, è quella di avere un po’ più di tempo libro da dedicare ad attività che, vuoi per mancanza di tempo o per l’impossibilità di lasciare le bimbe ai nonni vista la distanza, non posso seguire. In questi giorni ho seguito un corso di cucito creativo grazie al quale ho imparato la tecnica del quilt patchwork.

Si tratta di una tecnica che volevo imparare da tempo quella del quilt patchwork, perché avevo intenzione di utilizzarla per riciclare un bel po’ di scampoli di stoffa e rifoderarmi il divano. A giudicare dalla quantità di lavoro necessaria, dubito riuscirò mai nell’impresa data la mia mancanza di tempo, ma credo proprio che gli darò una possibilità.

Il lavoro di patchwork che vi propongo oggi è un quiltino che si può utilizzare come centrotavola o, volendo, com copertina di una carrozzina. Ecco cosa vi serve:

Occorrente

  • 4 stoffe diverse
  • cutter a rotella
  • squadra e tappetino per lavori di patchwork
  • spilli
  • tessuto adesivo centimetrato
  • imbottitura termo adesiva in rotolo di circa 1 cm di spessore
  • macchina da cucire

Tutorial tovaglietta in patchwork

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Quando andate a scegliere le stoffe, il consiglio è quello di prendere dei colori che si armonizzino bene tra loro seguendo una precisa gamma di colori comprendendo: due fantasie neutre, una tinta unita e un colore di contrasto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Verificare con l’aiuto del tappeto di taglio e della squadra che il tessuto abbia i bordi dritti e, in caso non lo fossero, effettuare il taglio tramite il cutter per ottenere due angoli di 90° precisi. Sempre con l’aiuto di squadra e cutter, ritagliare due strisce di sotffa per ciascun colore della larghezza di 7,5cm. Le strisce ottenute vanno poi tagliate ulteriormente per ottenere dei quadrati di 7,5cm per lato.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Prendere quindi la stoffa quadrettata con il lato termocollante rivolto verso l’alto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Seguendo lo schema che trovate di seguito, dividete la stoffa in mucchietti e date a ciascun gruppo una numerazione, in modo che seguire lo schema sia poi più semplice.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Una volta sistemati i quadrati sulla griglia, passateli con il ferro da stiro per fissarli al tessuto termoadesivo.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Ora andremo a lavorare alla macchina da cucire: piegare la stoffa riga per riga e cucire il bordo, sul retro, della larghezza di 1cm, come vedete in foto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Dopo ogni cucitura passare il ferro da stiro in modo da appiattire il bordo e direzionarlo verso destra o verso sinistra. L’importante è che i bordi convergano tutti nella stessa direzione. Una volta effettuate tutte le cuciture in orizzontale, fare dei taglietti con le forbici nei punti in cui i ritagli di stoffa vanno a toccarsi in modo che, piegando il foglio di stoffa in perpendicolare, lo spessore non risulti poi eccessivo.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Piegare quindi la stoffa nell’altra direzione e procedere con le cuciture come fatto nel passaggio precedente.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Spigare la stoffa e passarla ancora una volta al ferro da stiro per appiattirla ulteriormente. Poggiare quindi la stoffa sul foglio di imbottitura adesiva e ritagliarne i contorni in modo grossolano. Pressare al ferro da stiro per farlo aderire alla stoffa in patchwork.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Con l’aiuto del cutter e della squadra, eliminare quindi la parte in eccesso. Scegliere la stoffa per il retro, poggiarci sopra il lavoro e ritagliarla lasciando circa 1/2 cm di avanzo per lato.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Scegliere ora la stoffa per il bordo e tagliarne due strisce di 7,5cm di larghezza. Cucire assieme le due strisce in modo da ottenerne una unica.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Piegarla a metà per il senso della lunghezza, passarla al ferro da stiro e assicurarla al margine del lavoro con gli spilli partendo dal centro di un lato, come vedete in foto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Per realizzare gli angoli, piegate il bordo come vedete in foto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Passate ora il tutto alla macchina da cucire.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Osservate ora attentamente la foto sopra. Noterete che la cucitura, pur toccando tutti i bordi, non va a chiudere l’angolo di stoffa che deve restare libero. La linguetta che vi rimane, deve poter essere rivoltata all’indietro per andare a creare il bordo.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Continuate a cucire così tutti gli angoli finché arriverete a far combaciare la stoffa del bordo sul lato dal quale avete iniziato. Nel bordo sottostante effettuate una piega come vedete in foto.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Sovrapponete il bordo superiore e continuate a cucire per qualche altro centimetro. Fate adesso una piega anche al bordo superiore, cucite e accorciate la stoffa.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

Il vostro quilt patchwork è quasi terminato, non vi resta che rivoltare il bordo posteriormente e cucirlo a mano con punto invisibile.

Cucito creativo: come si realizza un quilt patchwork

About Carla Medda

Lascia un commento